BLOG

 

Prigioniero

30 Giu 2021, Posted by admin in
Prigionieri in ferro
Prigionieri in ferro

Prigioniero

E’ l’alternativa al prigioniero a saldare. Si applica facilmente su lamiere (ferro, inox, alluminio) di vario spessore realizzando un aggancio sicuro, di ineguagliabile aspetto, con valori di resistenza molto alti.

Il danno sulla superficie della lamiera e sul suo trattamento è pressoché inesistente e non è necessaria nessuna ulteriore lavorazione.

In questo modo si evita la saldatura che è antiestetica, inaffidabile e costosa.